Nziria: ingredienti di alta qualità abbracciati in un cornicione soffice

21

Se sei di Vicenza la parola Nziria potrebbe suonarti strana e non dirti assolutamente nulla, ma basterà un solo morso alle specialità in menù di questo locale per entrare in un mood di sapori tradizionalmente napoletani e irresistibili.

La pizzeria Nziria si trova a Torri di Quartesolo, molto vicino all’uscita autostradale di Vicenza est, quindi facilmente raggiungibile in auto anche per chi abita lontano da questa zona.

Il locale è ampio e completamente circondato da grandi vetrate che lo rendono di giorno molto luminoso, mentre alla sera diventa un punto di luce ben visibile dall’esterno, non ci si può di certo perdere!

Appena entrati si viene avvolti dai profumi della cucina che, trovandosi in centro sala, è il punto focale dell’intero ristorante.

LA SELEZIONE DELLE MATERIE PRIME


L’utilizzo di prodotti genuini, tracciabili, di alta qualità e dai sapori intensi, sono gli assi nella manica di Nziria, ed è anche per questo che è entrata immediatamente in AENP (Associazione Eccellenza Nella Pizza) e contribuisce così a diffondere la cultura della pizza in Italia e nel mondo, informando, valorizzando e promuovendo le tecniche e i metodi tipici della tradizione.

I titolari di Nziria, Andrea e Giusy, sono l’anima del locale: lui al forno, tra impasti, ingredienti e fuoco, mentre lei in sala ad accogliere i clienti e servire ai tavoli.

Il menù è un’ampia selezione di pizze, dalle più classiche alle eccelenze firmate Nziria, il tutto preceduto da una piccola selezione di fritti della casa.

LA CENA


Per iniziare la serata è stata servita un’entree: delle frittatine al baccalà su un letto di insalata.

Protagonista la pizza, è unica nel suo genere, e riporta mente e palato ai veri sapori di Napoli: il cornicione alto e molto soffice abbraccia una ricca e ben bilanciata farcitura.

Dopo il primo morso, la voglia di assaggiare tutto il menù è molto forte, ed essendo noi dei bravi assaporatori e golosoni, abbiamo deciso di ordinarne un’altra! Il nostro consiglio? Sicuramente Nziria 6: con mortadella, pesto di Bronte e burrata affumicata, il tutto decorato con granella di pistacchi e un po’ di scorza di limone.

La cena si è conclusa con un sorbetto al limone fatto in casa, fresco e dissetante.

In accompagnamento alla serata è disponibile una selezione di birre artigianali locali e non, anch’esse tutte da scoprire.

Nziria è aperta a pranzo tutto i giorni, mentre a cena dal martedi alla domenica.

…Ancora curiosi del significato della parola Nziria? Non è altro che una voglia ingiustificata e molto persistente, un gran capriccio, ed è proprio questa la sensazione che avrai ogni volta che penserai ad una delle loro pizze.

Seguici su Instagram: @Assaporami.Agency.
Scopri Assaporami Agency

Asia Pellizzari
Carta, penna e carboidrati. In continua corsa tra le mie amate montagne e le credenze di casa. Scrivo di cose da mangiare, e colleziono ricette su minuscoli post it. Adoro stare seduta davanti al forno mentre accadono le magie e credo fortemente che le gocce di cioccolato stiano bene su tutto.